BioBlog

35 trucchetti per pulire casa. Veloce, facile ed ecologico!

Pulire casa può essere davvero lungo e faticoso. Ma ognuno di noi ha dei trucchetti per farlo in modo più furbo e veloce. Oggi vi voglio svelare i migliori 35 trucchi per pulire casa che ti faranno pulire con meno fatica il n*19 e il n*5 mi hanno cambiato la vita! Pronta? 3..2..1.. 1. UNA FEDERA PER LA POLVERE SUL VENTILATORE  Hai presente quando cerchi di pulire le pale del ventilatore a soffitto e ti cade tutta la polvere addosso? Prendi una vecchia federa di cuscino e ineriscila sopra la pala. Tirala via e tutta la polvere cadrà come per magia dentro la federa. PANNO IN MICROFIBRA PER L’ACCIAIO   Hai presente quando pulisci e ripulisci la porta del tuo frigorifero inox eppure continui a vedere aloni e impronte?  C’è un modo ecologico e facile per rendere i tuoi elettrodomestici inox così brillanti da poterti specchiare: puliscili con un panno in microfibra asciutto, toglierà tutto lo sporco e li lascerà splendenti. OLIO ESSENZIALE + CARTA IGIENICA  Vuoi un modo naturale ed ecologico per dare al tuo bagno un delicato profumo di pulito?  Metti 3 gocce del tuo olio essenziale preferito nel rotolo della carta igienica, la fragranza dell’olio essenziale si diffonderà in tutto il bagno. BICARBONATO NEL POSACENERE : Quando capita di trovarsi vicino a un posacenere che non viene svuotato da qualche giorno l’odore della cenere stantia è davvero tremendo!  Sapevi che c’è un modo super naturale per neutralizzare quel brutto odore? Basta mettere del bicarbonato sul fondo del posacenere ed assorbirà all’istante il cattivo odore. IL PULISCI VETRI PER I PELI DI ANIMALI  Peli di animale sui tappeti?... leggi tutto

1 strano trucchetto ti permette di far splendere i vecchi tappeti con bicarbonato e…

Scarica il mio ebook sui trucchetti ecologici. Ciao! Sapevi che alcuni studi hanno dimostrato che negli uffici nei quali vengono rimossi i tappeti e le moquette le persone SI AMMALANO 4 VOLTE DI PIU’?! Questo succede perchè i tappeti trattengono di tutto… Dai batteri…agli acari…alla pelle morta…fino agli escrementi degli acari stessi che ci vivono dentro… Insomma ‘na bella schifezza… I tappeti e le moquete agiscono come un filtro gigante in casa. Purtroppo però, come tutti i filtri, anche i tappeti ogni tanto hanno bisogno di essere puliti per bene. Non so per te… Ma per me pulire i tappeti è sempre stato un lavoro lungo, faticoso e, anche con i migliori prodotti strapotenti e stra-schiumosi i risultati non sono sempre soddisfacenti… Avevo quasi rinunciato… …Fino a quando non ho scoperto un trucco semplice ma geniale: Mi sono ricordato che il BICARBONATO!, se lasciato agire a lungo ha un potere pulente incredibile! Meglio dei migliori detersivi! Infatti il bicarbonato ha è un naturale germicida, antisettico e  disinfettante ed è completamente sano, biodegradabile e delicato sulla pelle Se continui a leggere ti spiegherò come da quando applico questo trucchetto non ho più avuto problemi di sporco trattenuto nei tappeti…che ora sono profumati e con colori davvero brillanti! (a breve invio una foto, davvero! 🙂 Scarica il mio ebook con questo e altri 35 cleaning hacks.. PULIRE I TAPPETI CON IL BICARBONATO: Come fare: 1) Spargi un po’ di bicarbonato sul tuo tappeto 2) Lascialo agire per qualche ora (strofinando un po’ nei punti con le macchie) 3) Aspiralo bene con l’aspirapolvere (o spazzolalo via) Da quando lo faccio con i miei tappeti mi stupisco di quanto... leggi tutto

Percarbonato di sodio per detergere il wc

Il percarbonato di sodio e’ un sale naturale al quale viene aggiunta chimicamente la molecola dell’acqua ossigenata: ti abbiamo parlato dei suoi molteplici utilizzi qui. Ma ne abbiamo scoperto un altro! Il percarbonato di sodio e’ un fantastico alleato per detergere naturalmente i sanitari, soprattutto il water: l’azione della molecola dell’acqua ossigenata permette, infatti, di eliminare i batteri patogeni dal tuo wc disinfettandolo e allo stesso tempo rende bianchissima e come nuova la ceramica! Scarica il mio ebook con 35 trucchetti ecologici. COME SI USA Spargi il percarbonato di sodio in polvere all’interno del wc e sulle superfici che vuoi detergere, lascialo agire per 10/15 minuti, quindi scalda una pentola di acqua calda e versala nel wc, lasciando agire per i successivi 10 minuti prima di tirare l’acqua. Se hai necessità di detergere anche i bordi del wc, puoi immergere un panno in microfibra nell’acqua molto calda, usando i guanti, e pulire le superfici. Ti ricordo l’importanza dell’acqua calda, poiche’ il percarbonato entra bene in funzione con una temperatura dai 40 gradi. Per un effetto sgrassante puoi aggiungere al percarbonato anche del carbonato di sodio, sempre nelle stesse modalità qui sopra descritte: il carbonato sgrassa, rendendo le superfici ancora più... leggi tutto