Blog Cleaning

Blog Beauty

Smakki app

Edit Content

Scade il 13 luglio a mezzanotte:
MINIMOP IN REGALO PER TE

Come pulire il filtro della lavastoviglie

come pulire il filtro della lavastoviglie
come pulire il filtro della lavastoviglie

Come pulire il filtro della lavastoviglie

Nel gruppo dei clienti di Verdevero “Come pulire qualsiasi cosa con Verdevero” Elisa chiede come pulire il filtro della lavastoviglie:

“Io trovo difficoltà a lavare il filtro della lavastoviglie, c’è qualche tecnica speciale?”

Fabrizio ha risposto spiegando passo passo come pulire il filtro della lavastoviglie e avere sempre la macchina al massimo dell’efficienza

Ci sono due procedimenti che puoi seguire per pulire il filtro della lavastoviglie, uno che puoi fare al volo a casa comn ingredienti che probabilmente hai già in dispensa e uno che richiede un prodotto cura lavastoviglie naturale specifico.

Procedimento #1 per pulire il filtro della lavastoviglie

  • Puoi rimuovere il filtro e lasciarlo in ammollo in acqua calda e un cucchiaio di CARBONATO DI SODIO.
  • Se non fosse sufficiente mettilo in lavastoviglie e fai un lavaggio a vuoto con PERCARBONATO almeno a 50 gradi.
  • Non solo pulirai perfettamente il filtro ma farai anche un lavaggio igienizzante e sgrassante della macchina.

Procedimento #2 per pulire il filtro della lavastoviglie

  • Rimuovi il filtro della macchina e riponilo in uno dei cestelli di lavaggio
  • Versa SOS LAVASTOVIGLIE, il cura lavastoviglie di nuova generazione di Verdevero all’interno della vaschetta del detersivo (riempila pure tutta)
  • Aziona un lavaggio ad almeno 45 gradi
  • A fine lavaggio goditi il filtro della lavastoviglie pulito e l’interno della macchina splendente

È importante effettuare un lavaggio a vuoto della lavastoviglie. Non siamo abituati a pensarlo ma la lavastoviglie è un ambiente a rischio all’interno della nostra casa. 

Il motivo è che è un ambiente umido e caldo e quindi particolarmente adatto alla proliferazione di batteri.

Se hai notato il formarsi di una patina rossastra all’interno della tua macchina allora devi correre subito al riparo: quel microfilm rossiccio è causato dalla Seratia Marscenses, un batterio che prolifera in ambienti umidi.

E rischi di bertelo insieme all’acqua se continui a far finta di niente e lavare le tue posate, i tuoi piatti e i tuoi bicchieri senza prima fare un lavaggio a vuoto della lavastoviglie e la pulizia del filtro.

 

Ti è piaciuto? Condividilo:

L’articolo è stato utile? Per qualsiasi necessità e supporto puoi visitare la nostra pagina dedicata all’assistenza.

Vuoi diventare un membro VIP della tribù VERDEVERO e ottenere sconti, privilegi e offerte speciali? Visita la sezione dedicata al programma.

Oppure contattaci Scrivendo una mail a: [email protected]

Oppure in chat su messenger.
Facebook
Twitter
Email
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Argomenti dell'articolo