Problema:

Hai deciso di utilizzare le bottiglie di vetro per l’acqua, ecco come pulirle in base all’acqua che utilizzi.

La soluzione ecologica:

Acqua calda e bicarbonato.

⚛ Tipo di macchia:

Potenziale accumulo di batteri e calcare.

👚 Tipo di materiale:

Vetro.

🕝Tempo necessario:

15 minuti.

💪 Impegno necessario:

Difficoltà 2 di 10

🍋 Ingredienti che puoi usare:

Bicarbonato.

⚗ Tipo di prodotto utile:

 

Innanzitutto è bene fare una distinzione tra l’acqua del rubinetto e l’acqua filtrata (in casa con appositi sistemi o al distributore).

Se utilizzi l’acqua filtrata, puoi agire in questo modo:

  • fai un lavaggio di tanto in tanto con acqua e BICARBONATO;

  • se non le usi da qualche tempo, falle bollire prima di riutilizzarle.

ImportanteL’acqua delle casette è buona ma accertati che vengano effettuati controlli periodici dei filtri e dell’impianto altrimenti si corre il rischio di bere acqua contaminata.

Per quanto riguarda l’acqua filtrata in casa ormai ci sono degli impianti di qualità e le aziende che li forniscono danno anche un servizio di controllo e sostituzione filtri costante che garantisce che l’acqua sia pulita.

Se usi acqua del rubinetto, invece, puoi procedere in questo modo:

  • lavale con acqua e il 3/4% di candeggina;

  • consuma l’acqua velocemente;

  • fai almeno un lavaggio a settimana di manutenzione.

 

☑ Cosa non fare mai:

 

Non tenere l’acqua di rubinetto in bottiglia per più di due giorni, e procedi con il lavaggio consigliato: con l’acqua non si scherza!

 

 

Come pulire e igienizzare le bottiglie di vetro per l’acqua ultima modifica: 2019-09-20T07:00:00+02:00 da Fabrizio Zanetti

Ho un regalino per te da parte da Verdevero
Iscriviti alla newsletter e ricevi il manuale “35 trucchetti per pulire” GRATIS oggi stesso + tanti trucchetti e offerte su detersivi Bio