Assunta chiede:

“Come posso pulire il pavimento in gres porcellanato? Ha delle macchie molto chiare in alcuni punti, forse si è rovinato con qualche prodotto…”

Fabrizio ha risposto:

La prima cosa da sapere quando hai un pavimento di Gres Porcellanato è che potresti trovarti in questa situazione in cui, dopo esserti cadute alcune gocce di limone, o di aceto, oppure dopo aver utilizzato un particolare detersivo sono comparse delle chiazze chiare.

La sensazione è quella che il detersivo abbia rovinato il pavimento.

Ho una buona notizia: non è così.

È praticamente impossibile macchiare il Gres con le normali sostanze che abbiamo in casa.

Ma allora cosa sono queste macchie comparse?

Io le chiamo macchie di “troppo pulito”.

Mi spiego meglio: le macchie che sono comparse sono il normale aspetto del pavimento ed è la situazione a cui puoi aspirare con le tue pulizie.

Ci sono varie cose che puoi fare per risolvere questo tipo di problema:

  1. Prova a spruzzare un po’ di sgrassatore come GRINTA di Verdevero e strofinare con una spugna abrasiva (come quelle che si utilizzano per lavare i piatti);
  2. puoi fare una pappetta con CARBONATO e acqua tiepida e usarla per strofinare il pavimento con una spugna.

Uniformerà il pulito al livello delle “macchie di troppo pulito”.

Altri rimedi:

  1. Se sul bordo dei sanitari, in prossimità del pavimento, è comparsa una striscia bianca, si tratta il più delle volta di calcare che deriva dal lento gocciolio sui bordi dei sanitari.

    Per rimuoverlo ti basterà spruzzare una soluzione di ACIDO CITRICO al 15% e strofinare con un panno in microfibra, io ti consiglio di usare MULTI di Verdevero.

    ~ Se lo sporco persiste prova ad utilizzare una spugna abrasiva (sempre quella gialla e verde che spesso si usa per i piatti – dal lato verde).

  2. Se sono comparsi dei segni simili a macchie, spruzzi o strisce nei pressi della lavastoviglie, ti trovi di fronte ad un’altra situazione in cui le macchie corrispondono a “troppo pulito”.

    L’acqua di fine lavaggio della lavastoviglie è leggermente alcalina e spesso calda e questo fa si che se sgocciola fuori dalla macchina, in quel punto il pavimento si pulisce per effetto dell’alcalinità dell’acqua.

    Per riportare la situazione alla normalità spruzza un po’ di GRINTA e lascialo agire per qualche minuto, poi passa il pavimento nei pressi della lavastoviglie con un panno magico MULTI umido.

  3. Se compaiono macchie e ombreggiature nel pavimento dopo aver spostato mobili oppure tappeti ti trovi di fronte a una situazione particolare.

    Sotto al mobile o al tappeto è rimasto inalterato il colore del tuo pavimento e nelle superfici calpestate invece il pavimento ha assorbito lo sporco lentamente e inesorabilmente.

    In questo caso puoi agire in questo modo: procurati un MOCIO IN MICROFIBRA e prepara nel secchio una soluzione di CARBONATO e acqua calda (5 cucchiai da cucina per 5 litri di acqua).

    Lava il pavimento ripetutamente fino ad ottenere un pulito omogeneo pari a quello che compariva sotto al mobilio o al tappeto.

Per le pulizie ordinarie del pavimento in Gres ti consiglio di utilizzare un MOCIO IN MICROFIBRA, acqua calda e CARBONATO; in questo caso ti basterà 1 cucchiaio in 5 litri di acqua.

 

COME PULIRE IL GRES PORCELLANATO ultima modifica: 2017-08-11T00:11:28+00:00 da Fabrizio Zanetti

Un pensiero su “COME PULIRE IL GRES PORCELLANATO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.