Daniela chiede come pulire la doccia:

Sapresti consigliarmi un modo naturale per eliminare quello strato nero un po’ viscidino che si forma nella doccia?”

Fabrizio ha risposto:

Quel nero è formato da muffe; pulire con una soluzione molto acida crea un ambiente in cui le muffe resistono difficilmente.

Ci sono due metodi utilizzabili per risolvere questo problema:

  1. spruzza una soluzione di anticalcare a base di ACIDO CITRICO al 15%, lascia agire un paio di minuti e strofina con il Panno Magico MULTI per poi risciacquare;
  2. prepara una crema a base di BICARBONATO e cospargi la superficie da pulire.
    Poi spruzza l’anticalcare a base di ACIDO CITRICO e stai a vedere come inizia a “frizzare” e a portarsi via lo sporco.

Ti basterà poi sciacquare con il getto d’acqua della doccia. 🙂
 

COME PULIRE LA DOCCIA DAI FASTIDIOSI RESIDUI NERI ultima modifica: 2017-08-10T12:19:38+00:00 da Fabrizio Zanetti

4 pensieri su “COME PULIRE LA DOCCIA DAI FASTIDIOSI RESIDUI NERI

  1. Giusy dice:

    Prima di insegnare queste cose servirebbero delle nozioni di chimica fondamentali impostanti, si possono creare reazioni nocive per la salute. Molti uniscono subito una base e un acido netraulizzandone in realtà gli effetti…. tipo spruzzini riempiti da aceto e bicarbonato. Servirebbe anche una spiegazione dei diversi tipi di carbonati, da quelli innocui a quelli tossici e corrosivi! Grazie Giusy

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.