ammorbidente con acido citrico

Ammorbidente con acido citrico, acqua demineralizzata e olio essenziale

Leggi questo articolo e scopri come auto-produrre in casa un ammorbidente con acido citrico, acqua demineralizzata e olio essenziale.

Da qualche anno si sono diffusi metodi alternativi per fare il bucato in modo naturale e senza inquinare la tua famiglia e l’ambiente.

Il detersivo più semplice da auto prodursi è senza ombra di dubbio l0’ammorbidente. Quindi se hai capi e asciugamani che dopo il lavaggio sono duri come degli stoccafissi allora qui trovi la soluzione.

PROBLEMA: Vuoi che i tuoi asciugamano siano morbidi e avvolgenti come una carezza sulla pelle senza usare gli ammorbidenti del supermercato, costosi e inquinanti?

 

SOLUZIONE: Usa questa soluzione magica:

Aggiungilo alla vaschetta della lavatrice come faresti con un normale ammorbidente e stupisciti del risultato.

*Ricorda che gli Olii Essenziali sono molto inquinanti, quindi utilizza questo metodo solo quando stai aspettando che arrivino i tuoi FLOREALI!

 

Ammorbidente con acido citrico, acqua demineralizzata e olio essenziale ultima modifica: 2018-04-18T23:32:10+02:00 da Fabrizio Zanetti

4 pensieri su “Ammorbidente con acido citrico, acqua demineralizzata e olio essenziale

    • Fabrizio Zanetti dice:

      Ciao Samuel. Si usa una dose da 100ml di acido citrico in soluzione per una lavatrice a pieno carico.

  1. caterina.mazzolin dice:

    L’acqua demineralizzata è quella dell’aciugatrice? Io di solito la metto da parte e la uso per stirare. La posso usare per creare l’ammorbidente?
    E una volta preparata questa soluzione quanta ne devo mettere in una lavatrice?

  2. Elisa Verdevero dice:

    Ciao Caterina, grazie per averci scritto.

    Ti rispondo per punti.

    1) L’acqua demineralizzata la trovi praticamente in tutti i supermercati, vicino ai detersivi appunto (la si usa nel ferro da stiro per evitare la formazione di calcare).

    Si tratta di acqua a cui sono stati tolti i minerali appunto, aggiunta all’Acido Citrico aiuta a combattere il calcare.

    2) Meglio non usare l’acqua dell’asciugatrice. Va un pò meglio l’acqua del condizionatore ma in entrambi i casi si sta usando un’acqua che potrebbe essere contaminata.

    3) Le dosi consigliate in ml per un bucato di 4-5 Kg sono le seguenti:
    – acqua dolce e media –>100ml di ammorbidente a base di acido citrico;
    – acqua dura –> 150ml di ammorbidente a base di acido citrico.

    Un saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.