Blog Cleaning

Blog Beauty

Smakki app

Edit Content

Scade il 13 luglio a mezzanotte:
MINIMOP IN REGALO PER TE

Pulire le zanzariere, come farlo al meglio

immagine di mosca
immagine di mosca

Pulire le zanzariere, come farlo al meglio

Pulire le zanzariere è una di quelle faccende uggiose da fare, ma che almeno una volta all’anno hanno bisogno di essere sbrigate.

Sulle zanzariere si accumula polvere, sporcizia e insetti morti di vario tipo, quindi è molto importante pulirle accuratamente.

Come pulire le zanzariere manualmente

Per pulire le zanzariere manualmente ti serviranno questi prodotti:

Procedi in questo modo:

  1. Metti due cucchiai di AMANÌ nel secchio con circa 3 litri di acqua;
  2. Immergi il PANNO MULTI nell’acqua e Amanì;
  3. Strizzalo meglio che puoi;
  4. Passalo sulla la zanzariera facendo la minima pressione possibile.
  5. Se necessario, ripeti questa operazione.

 

Sarà la microfibra a fare l’azione meccanica necessaria per rimuovere lo sporco dalle piccolissime fessure della zanzariera.

Questo tipo di pulizia, se fatto periodicamente, un paio di volte all’anno, richiede pochissimo tempo e ti permette di avere sempre le zanzariere pulite.

Come pulire le zanzariere con il pulisci zanzariere

Un altro modo per pulire agevolmente le zanzariere sono i ‘pulisci zanzariere’: ossia delle spazzole apposite con due rulli per rimuovere e detergere dallo sporco.

 

 

 

Con il rullo dotato di setole rimuovi sporco, residui e ragnatele; con il rullo spugna, invece, detergi. Per la funzione detergente procedi con Amanì sciolto in acqua (2 cucchiai su 3 litri di acqua), immergi il rullo spugna e detergi la superficie delle zanzariere. Quindi, sciacqua bene la spugna e fai un’ultima passata con solo acqua.

I prodotti consigliati da Fabrizio di Verdevero per la pulizia del frigorifero:

 

 
 
 

 

Ti è piaciuto? Condividilo:

L’articolo è stato utile? Per qualsiasi necessità e supporto puoi visitare la nostra pagina dedicata all’assistenza.

Vuoi diventare un membro VIP della tribù VERDEVERO e ottenere sconti, privilegi e offerte speciali? Visita la sezione dedicata al programma.

Oppure contattaci Scrivendo una mail a: [email protected]

Oppure in chat su messenger.
Facebook
Twitter
Email
WhatsApp

Una risposta

  1. Io approfitto della pioggia per pulire le zanzariere: quando si sono impregnate di acqua piovana e sono state così bagnate per qualche minuto è un attimo! Innanzitutto vengono bagnate bene dal lato esterno dove non arriverei e in più on un acqua non calcarea e a più alto potere solvente!! Una passata con il super panno VerdeVero e voilá… fatto!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Argomenti dell'articolo