Problema:

Ti è mai capitato di trovare muffa sui vestiti di canapa?

Pensi che siano belli al sicuro nell’armadio… e invece no. Appena apri le ante vieni inondata dall’odore “di chiuso” e li trovi tutti macchiati, un vero disastro!

La soluzione ecologica:

Pretrattare, mettere in ammollo, smacchiare con prodotti naturali ma potenti sul problema.

⚛️ Tipo di macchia:

Muffa sui vestiti di canapa.

🕝Tempo necessario:

2 ore di ammollo + 10 minuti di pulizia manuale dolce.

👚 Tipo di tessuto:

Canapa.

💪 Impegno necessario:

Difficoltà 3 di 10.

🍋 Ingredienti che puoi usare:

Percarbonato di Sodio sbiancante e igienizzante naturale, Saponetta Vegetale.

Spazzola la macchia di muffa con una spazzola apposita o con uno spazzolino da denti.

Riempi una bacinella di acqua molto calda; prepara una pappetta miscelando 2 cucchiai di BioBianco e 1 di acqua tiepida e spalmala sui tuoi capi sporchi di muffa.

Adesso arrotola il tuo capo e lascia in ammollo per almeno due ore.

Con l’aiuto di Smacchietta (la Saponetta Vegetale) strofina dolcemente i punti dove la muffa si è annidata.

Risciacqua con acqua calda e stendi al sole pieno.

☑ Cosa non fare mai:

Lavare troppo energicamente la canapa e farle fare cicli in lavatrice che non siano lavaggio a mano.

Come pulire i tuoi vestiti di canapa dalla muffa, anche se è vecchia ultima modifica: 2017-03-02T12:09:56+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.