Blog Cleaning

Blog Beauty

Smakki app

Edit Content

Scade il 13 luglio a mezzanotte:
MINIMOP IN REGALO PER TE

Detersivi bucato in polvere fai da te con additivi sfusi

Immagine flacone detersivo in polvere
Immagine flacone detersivo in polvere

Detersivi bucato in polvere fai da te con additivi sfusi

Ecco a voi un detersivo fatto in casa per bucato, estratto dal blog seminterra.com

Questo detersivo è a base di CARBONATO DI SODIO e SAPONE VEGETALE grattugiato: vista la sua formulazione, questa polvere è piuttosto alcalina.

Ingredienti
300 gr di sapone vegetale grattugiato finemente
150 gr di bicarbonato di sodio
100 gr di carbonato di sodio
100 gr. amido di mais o fecola di patate
50/100 gocce di oli essenziali a piacere

Preparazione

Grattugiare finemente il sapone con una grattugia manuale in una insalatiera capiente.
Aggiungere al sapone il bicarbonato, la soda da bucato, l’amido e mescolare.
A questo punto distribuire qua e la gli oli essenziali (se si è scelto di metterne) e trasferire il sapone in un contenitore adeguato, un vaso di vetro, di cartone o di plastica a bocca larga.

Uso

Mettere 2 o 3 cucchiai di detersivo nella vaschetta della lavatrice o in una pallina direttamente nel cestello.
Per non misurare ogni volta la quantità di detersivo che occorre, si possono mettere i 2 o 3 cucchiai in un vasetto dello yogurt o un misurino graduato o il tappo di un flacone e prendere nota del livello.
Questa polvere lavante va bene su tutti i capi, sui chiari in modo particolare.

Ti è piaciuto? Condividilo:

L’articolo è stato utile? Per qualsiasi necessità e supporto puoi visitare la nostra pagina dedicata all’assistenza.

Vuoi diventare un membro VIP della tribù VERDEVERO e ottenere sconti, privilegi e offerte speciali? Visita la sezione dedicata al programma.

Oppure contattaci Scrivendo una mail a: [email protected]

Oppure in chat su messenger.
Facebook
Twitter
Email
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Argomenti dell'articolo