Soleana chiede:

“La mia moka si è inceppata, il caffè non viene, non sembra rotta ma non filtra il liquido… come posso fare? Non voglio bermi schifezze…”

Fabrizio ha risposto:

A volte può capitare che il filtro della moka si riempia di calcare e non lasci passare l’acqua verso la polvere di caffè.

 

Per pulire la moka senza schifezze chimiche ti servono:


Come fare:

Regolati così per le dosi: all’incirca mezzo cucchiaino da caffè per una moka da due tazzine – quindi se hai una moka da cinque tazzine mettine pure un cucchiaino e così via.

  1. Metti il cucchiaino di ACIDO CITRICO nella parte sottostante il filtro, dove metti solitamente l’acqua;
  2. aggiungi l’acqua sempre nello stesso punto;
  3. chiudi la moka e mettila sul fuoco come se stessi facendo un normalissimo caffè;
  4. una volta “uscito”, spegni il fuoco e sciacquala bene.

NOTA: non lavare mai la tua moka con il detersivo per i piatti! Soprattutto se non vuoi bertelo per i prossimi dieci caffè. 😉

 

Per scoprire tutti i miei trucchetti per pulire la cucina in modo facile e naturale scarica subito il PDF che trovi qui sotto:

verdevero detersivi ecologici

Scarica l’Ebook! Compila il Form qui sotto:

Come pulire la moka ultima modifica: 2017-09-06T07:08:26+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.