Kikki chiede:

“Ogni volta che arriviamo nella casa al mare per passare l’estate vorrei lavare i materassi nelle varie stanze ma non saprei proprio come fare… ci sono macchie qua e là, ma più che altro vorrei sapere che li usiamo puliti. Avresti mica dei consigli su come pulire il materasso?”

Fabrizio ha risposto:

Per pulire il materasso ti servono

  • aspirapolvere (e vari beccucci);
  • un flacone di USAMIX;
  • una boccetta di acqua ossigenata;
  • acqua;
  • un PANNO MULTI in Microfibra.

Procedimento:

  1. la prima cosa da fare è aspirare il materasso, meglio ancora se ti armi di pazienza e usi il beccuccio piccolo per i divani o il beccucchio battitappeti;
  2. se ci sono delle macchie piccole, puoi versare un po’ di acqua ossigenata, lasciala agire e aspetta che asciughi;
  3. per le macchie più grandi puoi fare una soluzione con 1Lt di acqua e 100ml di USAMIX;
  4. immergi il PANNO MULTI in Microfibra nella soluzione di acqua e USAMIX e strofina sulle macchie del materasso;
  5. lascia asciugare il materasso, meglio se all’aria aperta (se ne hai la possibilità spostalo su una terrazza o vicino a una finestra, altrimenti lascia semplicemente areare la stanza).

USAMIX è un sanificante a base di acqua ossigenata, quindi con questa operazione sei sicura di sanificare i tuoi materassi.

 

Se hai trovato utile questo consiglio o se vuoi farmi personalmente la tua domanda entra a far parte del gruppo:

Come pulire il materasso ultima modifica: 2017-09-13T01:31:56+00:00 da Fabrizio Zanetti

2 pensieri su “Come pulire il materasso

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SM E-commerce Popup Test