Daniela chiede dei metodi per pulire le macchie di sugo:

“Ciao, ci sono dei metodi per pulire le macchie di sugo dalla tovaglia?”

Fabrizio ha risposto:

Per le macchie di sugo ci sono diversi metodi.

Scegli quello che ti piace di più ma non fossilizzarti, se per il tipo di macchia che stai trattando non dovesse funzionare provane un altro.

METODO #1
Detersivo per piatti

Procedi in questo modo:

  1. versa alcune gocce di AMANì Detersivo Piatti sulla macchia;
  2. aggiungi un po di acqua;
  3. strofina bene;
  4. metti in lavatrice per il normale lavaggio.

METODO #2
Petratta con SAPONE VEGETALE

Attenzione: è importante farlo a secco.

Procedi in questo modo:

  1. prendi la saponetta di SAPONE VEGETALE;
  2. bagnala leggermente con acqua;
  3. strofina la macchia senza aggiungere acqua (n questo modo il tensioattivo penetra bene nelle fibre e inizia a smuovere lo sporco grasso);
  4. aggiungi un po’ di acqua;
  5. strofina per bene le fibre;
  6. dopodiché metti tutto in lavatrice per un normale lavaggio.

METODO #3
Tovaglie bianche

Procedi in questo modo:

  1. bagna leggermente la macchia con acqua;
  2. versa sulla macchia un po’ di BIOBIANCO;
  3. strofina le fibre;
  4. arrotola la tovaglia in modo che BIOBIANCO rimanga “imprigionato” all’interno e a contatto con la macchia;
  5. metti in ammollo per un paio d’ore in acqua a 30 gradi.
  6. passate le due ore srotola la tovaglia e mettila in lavatrice per un normale lavaggio con BEIPANNI.

 

Se hai trovato utile questo consiglio o se vuoi farmi personalmente la tua domanda entra a far parte del gruppo:

Come pulire le macchie di sugo ultima modifica: 2017-10-28T09:43:38+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.