Luca chiede come pulire il forno dalle incrostazioni:

“Ho delle incrostazioni nel forno e vorrei porre rimedio con dei prodotti poco inquinanti… consigli?”

Fabrizio ha risposto:

Ci sono vari rimedi per pulire il forno rimuovendo le incrostazioni, prova con questo.

Ti serviranno:

  • BICARBONATO PULENTE;
  • due limoni (belli grandi e non trattati);
  • una teglia/casseruola da forno;
  • acqua tiepida;
  • una ciotola;
  • una paglietta;
  • la EVOSPONGE di Verdevero.

Procedi in questo modo:

  1. taglia a metà due limoni;
  2. spremi il succo e versalo in una casseruola da forno;
  3. inforna e fai cuocere il succo a 250 gradi per circa 30 minuti (i vapori del limone scioglieranno lo sporco);
  4. lascia raffreddare il forno;
  5. prendi una ciotola e fai una soluzione con ½ litro di acqua e due cucchiai di BICARBONATO;
  6. rimuovi le incrostazioni aiutandoti con una paglietta imbevuta di questa soluzione;
  7. rimuovi i residui e sciacqua con la EVOSPONGE umida.

 

Per scoprire tutti i miei trucchetti per pulire la cucina in modo facile e naturale scarica subito il PDF che trovi qui sotto:

verdevero detersivi ecologici

Scarica l’Ebook! Compila il Form qui sotto:

Come pulire il forno dalle incrostazioni ultima modifica: 2017-09-01T09:07:52+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.