Quando si parla di pulizie dei fornelli si tende a fare sempre un pò di confusione fra le varie parti da pulire.

Ad esempio per pulire lo spargifiamma serve una procedura a parte che ti spiego qui sotto.

Ogni bruciatore ha sopra di se lo spargifiamma.

La pulizia è molto semplice e basta lavarli come laveresti un piatto sporco: acqua e detersivo piatti (io ti consiglio AMANI’ di VERDEVERO)

L’unico inconveniente è lo sporco carbonizzato che si può depositare sopra.

In questo caso il CARBONATO ti torna molto utile.

 

Procedi così:

  • metti lo spargifiamma in una pentola o una ciotola;
  • ricoprilo di acqua;
  • aggiungi mezzo cucchiaino di Carbonato;
  • lascia agire per 30 minuti;
  • dopo i 30 minuti di ammollo strofinalo con la spugna abrasiva;
  • Risciacqua e asciuga.

 

Trovi tutti i prodotti necessari all’interno della Greenbox di Verdevero.

La Greenbox è lo starter kit delle pulizie naturali che ti permette di passare subito a uno stile di vita più sano per te, la tua famiglia e la natura intera.

>>>> La trovi qui: https://www.verdevero.it/greenbox/

Per scoprire tutti i miei trucchetti per pulire la cucina in modo facile e naturale scarica subito il PDF che trovi qui sotto:

Come pulire gli spargifiamma dei fornelli ultima modifica: 2018-01-19T01:09:45+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.