Simone chiede:

“Mi servirebbe uno sgrassatore da usare per pulire il forno, la cappa della cucina, il barbecue… insomma, quelle cose per cui serve uno sgrassatore più forte. Consigli?”

Fabrizio ha risposto:

Ecco una ricetta per creare uno sgrassatore dal forte potere sgrassante:

  • 100g di CARBONATO DI SODIO;
  • 50ml di Detersivo per piatti AMANÌ;
  • 500ml di acqua demineralizzata;
  • un vecchio flacone con nebulizzatore;
  • un imbuto.

Preparazione:

  1. versare nel flacone di riciclo l’acqua demineralizzata;
  2. sciogliere il CARBONATO DI SODIO nell’acqua versandolo lentamente (assicurati che si sciolga man mano che lo versi);
  3. aggiungere successivamente il detersivo liquido per piatti AMANÌ.
  4. agitare bene il flacone per mischiare bene gli ingredienti.

Il prodotto è molto efficace e adatto dove serve un forte potere sgrassante, forni, cappe cucina, piani cottura e da lavoro, ma è possibile utilizzarlo anche come smacchiatore per il bucato su tessuti più resistenti (parliamo di camici e tute da lavoro) spruzzandolo direttamente sulle macchie, strofinando bene e lasciando agire qualche minuto prima di avviare un normale lavaggio in lavatrice.

Consiglio inoltre su superfici dure di ripassare con un panno umido evitando in questo modo di lasciare residui dovuti al carbonato.

 

Se hai trovato utile questo consiglio o se vuoi farmi personalmente la tua domanda entra a far parte del gruppo:

Come creare un potente sgrassatore in casa ultima modifica: 2017-08-16T23:33:11+00:00 da Fabrizio Zanetti

Un pensiero su “Come creare un potente sgrassatore in casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.