Oggi ti parlerò di una cosina che, se la capisci bene, ti permetterà di risparmiare centinaia di euro ogni anno in modo sem-pli-cis-si-mo

Parleremo infatti delle polveri per l’autoproduzione.

Degli ingredienti quasi magici per fare con poche mosse i tuoi detersivi naturali in casa!

Scommetto che anche tu sei confusa quando leggi che per il bucato ecologico esistono un sacco di polveri dai nomi strani….

Percarbonato, bicarbonato, acido citrico, sale da detergenza?!

Che cosa saranno mai?

Io mi immaginavo sempre gli scienziati con le ampolle nel laboratorio che fanno esplodere cose per aria!

Insomma pensavo di dover essere un chimico professionista per poterli usare!

E se invece fossero facili facili?! E intendo ridicolmente facili?

Questo è quello che ho scoperto.

Un esempio?

Ecco come farsi il pre-trattante per le macchie in casa! Costo quasi 0, efficacissimo e naturale.

Pretrattante per le macchie col percarboanato:
– riempi una bacinella con acqua molto molto calda e aggiungi 1 cucchiaino di detersivo per bucato,
-spargi del percarbonato direttamente sulla macchia che vuoi eliminare,
-arrotola il capo e immergilo per tutta la notte nell’acqua. Al mattino procedi con il normale lavaggio!

TA DAAN! Semplicissimo no?!

Quasi non ci si crede eppure…
Guarda cosa dice chi l’ha provato:

In questo articolo condividerò con te dei trucchetti semplici ed efficaci sulle famigerate polveri per l’autoproduzione

Scoprirai come faccio ad avere sempre una casa  sana e con un vero profumo freschissimo di Natura.

Il tutto mentre tengo lontano la mia famiglia da pericolosi agenti chimici e faccio la mia  parte per Madre Natura!

Vuoi sapere di più su queste polveri?

Bene, qua sotto ho elencato alcuni usi che mi tornano più utili nelle vita di tutti i giorni.

Iniziamo con il super alleato per il bucato: IL PERCARBONATO! sbiancante naturale alternativo alla candeggina!

In lavatrice: aggiungi 2 cucchiai da minestra insieme al detersivo per bucato ad ogni lavatrice a carico pieno per i bianchi; 1 cucchiaio per i colorati sporadicamente però. Puntare la temperatura a 40 gradi.

Come igienizzante: una volta ogni due mesi circa effettua un lavaggio a vuoto a 90 gradi.

Pretrattante per le macchie: riempi una bacinella con acqua molto molto calda e aggiungi 1 cucchiaino di detersivo per bucato, spargi del percarbonato direttamente sulla macchia che vuoi eliminare, arrotola il capo e immergilo per tutta la notte nell’acqua. Al mattino procedi con il normale lavaggio.

Effetto altamente igienizzante: una volta ogni due mesi circa effettuo un lavaggio a vuoto a 90 gradi, versando il percarbonato direttamente nella vaschetta del detersivo.

Come faccio ad avere pavimenti superbrillanti senza fatica?
In un secchio da 5 litri verso 3-4 litri di acqua molto calda e vi sciolgo 2 cucchiai abbondanti di percarbonato e lava poi i pavimenti normalmente.
(*mi raccomando non utilizzarlo per lavare pavimenti in legno e pietre naturali!)

Hai domande?

Puoi farmi tutte le domande che vuoi personalmente sul mio gruppo:

Come pulire qualsiasi cosa con Fabrizio Zanetti.

 

Buone pulizie naturali!

 

 

 
PERCARBONATO: USI E DOVE TROVARLO! ultima modifica: 2015-11-20T00:00:00+01:00 da Fabrizio Zanetti

4 pensieri su “PERCARBONATO: USI E DOVE TROVARLO!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ho un regalino per te da parte da Verdevero
Iscriviti alla newsletter e ricevi il manuale “35 trucchetti per pulire” GRATIS oggi stesso + tanti trucchetti e offerte su detersivi Bio