Non sapevo che mangiare una fetta di anguria prima di partire per due giorni di vacanza mi sarebbe costato tanta fatica.

Non sto parlando della fatica di mangiare l’anguria ma della fatica di eliminare dalla mia casa le formiche.

Al mio rientro ho trovato la colonna di formiche che entravano in casa, leccavano i resti dell’anguria che avevo lasciato nel lavabo e se ne uscivano beate.

Per fortuna Giulia conosce alcuni trucchetti naturali con i quali abbiamo risolto il problema senza intossicarci con bombe chimiche scaccia insetti che ti perforano i polmoni.

In più abbiamo due bimbi in casa…

Pensa se ingeriscono quelle schifezze!

Come fare per allontanare le formiche da casa senza utilizzare prodotti dannosi per la propria salute e per l’ambiente?

Ecco la sola regola universale per tenerle lontane da casa tua e alcuni consigli per allontanarle (nel caso siano già ospiti della tua dispensa).

#Regola n°1

Tieni pulita la casa:

-non lasciare briciole o residui di cibo per terra o sotto ai mobili e lava più spesso i pavimenti. Puoi usare SPLENDI, il detersivo pavimenti naturale di Verdevero

-chiudi sempre le confezioni di cibo aperto, facendo particolare attenzione a zuccheri e bevande dolci.

-Pulisci il lavabo e le superfici in cui cucini rimuovendo i residui di lavorazione e cottura con GRINTA, lo sgrassatore naturale di Verdevero

Ma nel caso in cui le formiche siano già ospiti fissi di casa tua, allora ecco cosa fare?

Farina di granoturco
Spargi della farina di granoturco in prossimità del nido facendo sì che le formiche, essendo ghiotte di questo alimento, ne mangino molto ignare del fatto che contenga fibre che non riescono a digerire e che le porteranno a miglior vita.

Foglie di ortica
Far bollire delle foglie di ortica per un quarto d’ora con del peperoncino spargendo il liquido nelle parti della casa interessate dall’infestazione (l’odore forte respinge le formiche);

Chicchi di caffè e cannella
Le formiche sono insetti molto sensibili agli odori forti: per questo motivo, spargete chicchi di caffè lungo il loro percorso insieme a della cannella;

Peperoncino, chiodi di garofano e paprika piccante
Spargete nei punti di accesso delle formiche, o lungo i battiscopa di casa dove solitamente camminano, queste spezie;

Alloro
Ponete delle foglie di alloro spezzettate nella vostra credenza per tenere lontani gli insetti da casa, tra cui anche le formiche;

Borotalco mentolato
Spargete del borotalco lungo il percorso delle formiche, grazie al suo forte odore le formiche staranno lontane!

Spray con olio essenziale
Riempire uno spruzzino riciclato con 20 ml di alcool etilico e 5 ml di olio essenziale di eucalipto e spruzzate vicino a porte e finestre;

Melissa contro le formiche in casa
Mettendo delle foglie di melissa alle fessure d’entrate, le formiche staranno lontane odiando i forti odori.

Trovare il nido delle formiche
Quando avvistate le file indiane di formiche in casa vostra, seguite gli insetti per individuare il nido. Abbiate l’accortezza di chiudere il buco dal quale entrano nella vostra abitazione: probabilmente riusciranno comunque a trovare altre entrate.

A questo punto riempitele di cibo intorno al nido (se possibile), non avranno più voglia di venirselo a prendere in casa.

Se hai domande sulle pulizie naturali o sui rimedi naturali per vivere in una casa più sana, iscriviti al mio gruppo Facebook:

“COME PULIRE QUALSIASI COSA CON FABRIZIO ZANETTI”

Formiche, tutti i rimedi naturali per allontanarle da casa ultima modifica: 2015-07-08T00:00:00+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SM E-commerce Popup Test