Elena chiede:

“Sul parquet di casa è rimasto appiccicato un foglio bagnato da acqua e tempera mentre mia figlia dipingeva. Come levarlo senza graffiare o rovinare il legno?”

Fabrizio risponde:

La tempera è ad acqua e quindi si solubilizza con acqua e non con un solvente.

Su un’altra superficie basterebbe lasciare tutto in ammollo in acqua ma il tuo pavimento è in parquet quindi dovrai usarne molto poca.

Procedi così:

  1. riempi una bacinella di acqua;
  2. procurati una spugna antigraffio come la EVOSPONGE;
  3. imbevi la spugna di acqua e tampona la carta che è rimasta appiccicata al pavimento;
  4. continua questa operazione senza riempire troppo di acqua il pavimento ma lasciando sempre leggermente umida la carta rimasta incollata;
  5. rimuovi a mano (in modo grossolano) la carta che man a mano si stacca;
  6. rimuovi la carta che non riesci a rimuovere a mano con l’aiuto della EVOSPONGE.

La EVOSPONGE è antigraffio e non rovinerà il parquet.

 

Se hai trovato utile questo consiglio o se vuoi farmi personalmente la tua domanda entra a far parte del gruppo:

COME PULIRE UN PARQUET DA RESIDUI DI CARTA E TEMPERA APPICCICATI ultima modifica: 2017-08-10T12:04:55+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.