Cinzia scrive:

“Come lavare un divano non sfoderabile?”


Fabrizio risponde:

Un buon modo per pulirlo è munirti di:

Ecco il procedimento da seguire:

  1. Prima di iniziare, aspira bene il tessuto del divano con l’aspirapolvere.
  2. Se il tessuto è delicato, puoi coprire la bocchetta dell’aspirapolvere con un panno in modo da diminuirne la potenza sulle fibre.
  3. Unisci nella bacinella l’acqua e il BICARBONATO, più o meno 3 cucchiai in 3 litri di acqua.
  4. Immergi il panno nella soluzione di acqua e bicarbonato, strizzalo bene e strofina la stoffa del divano: otterrai un buon risultato.

IMPORTANTE: fai una prova di tenuta del colore su una piccola superficie, possibilmente nascosta, prima di iniziare tutto il lavoro.

 
COME PULIRE UN DIVANO NON SFODERABILE ultima modifica: 2017-08-01T12:56:28+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.