Va così tanto di moda parlare di tasse! E’ la soluzione a ogni male. Pensate, è la soluzione anche all’obesità infantile.

Nei giorni scorsi il ministro Balduzzi ha manifestato l’intenzione di introdurre una nuova tassa su merendine, cioccolata, snack dolci e salati, bibite gassate, con il presunto scopo di combattere l’obesità.

Il problema dell’obesita’ non si risolve aumentando il prezzo delle merendine. Non bisogna tassare per fare cassa, e’ una boutade senza alcun senso”. Il dietologo Giorgio Calabrese e’ contrario all’idea del ministro della Salute, Renato Balduzzi, di ”tassare le merendine”.
”Cosa risolvi se non mangi le merendine e poi fai un uovo fritto con la maionese”, chiede Calabrese. ”Dobbiamo essere onesti. Quello che serve e’ un discorso di educazione alimentare – spiega – con la formazione della classe medica, corsi obbligatori di dietologia sociale nelle universita’. Bisogna piuttosto abbassare il costo della frutta, della verdura, delle carni bianche, dei cibi salvavita”.

Oppure, aggiungiamo noi, promuovere progetti come “Piccolo Cuoco.

Piccolo cuoco è il progetto creato dall’Associazione Culturale Piccolo Artista. L’obiettivo è quello di aiutare i genitori ad avvicinare ed educare i propri figli all’alimentazione sana, corretta e genuina.

Durante i corsi di cucina del “Piccolo cuoco” i genitori imparano a preparare e comporre dei piatti equilibrati dal punto di vista nutrizionale e che piacciono ai bambini utilizzando esclusivamente ingredienti freschi, biologici, di stagione, a km 0. E poi, per pulire pentole e piatti, genitori e bambini utilizzano soltanto detersivi ecologici certificati.

Il Tour Piccolo Cuoco prevede più 37 tappe in 20 regioni italiane e più di 4400 partecipanti tra Febbraio e Luglio 2012.

Questo è un modo di risolvere il problema. Le tasse lasciamo agli adulti, tanto ne hanno già tante altre.

Tassare le merendine è la soluzione all’obesità infantile? ultima modifica: 2012-04-16T00:00:00+00:00 da Fabrizio Zanetti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SM E-commerce Popup Test