Il sapone di Marsiglia è uno dei detergenti più scelti sia per la pulizia del bucato che della casa. Potresti non sapere, però, di questi sette metodi d’impiego davvero utili!

#1 Per lavare i piatti

Puoi creare da solo a casa in modo molto facile un sapone liquido per i piatti, da usare sia per i lavaggi a mano che in lavastoviglie. Ti serve solo:

  • una bottiglia, meglio se di plastica e con tappo dosatore (perché non si rompa se dovesse scivolarti tra le mani umide)
  • un contenitore in vetro resistente al calore
  • un imbuto
  • acqua bollente
  • sapone di Marsiglia in scaglie (acquistato in questa forma oppure grattugiato da una saponetta)
  • olio essenziale al limone o alla menta

Scalda l’acqua fino al bollore e trasferiscila in un contenitore in vetro. Sciogli nell’acqua due cucchiai di scaglie di sapone di Marsiglia e mescola bene. Lascia raffreddare completamente prima di trasferire nella bottiglia prescelta, ed eventualmente aggiungere l’olio essenziale per profumare il detergente.

#2 Fughe e piastrelle

Tra le fughe delle piastrelle si accumula facilmente una sporcizia difficile da mandar via. Puoi grattugiare un po’ di sapone di Marsiglia in una ciotola e mescolarlo con qualche goccia d’acqua calda, fino ad ottenere una pasta di consistenza simile allo yogurt.

Usa le mani, con i guanti di plastica o lattice, o un pennello per applicare la soluzione sulle fughe e lasciala agire per un’oretta prima di strofinare e risciacquare.

#3 Acciai e ceramiche

Acciaio e ceramica possono essere puliti in modo veloce e semplice con il sapone di Marsiglia, sia in spray apposito, sia in scaglie sciolte in acqua.

Più il materiale è delicato, più è necessario che la soluzione sia diluita per risultare meno aggressiva. Questi materiali non trattengono naturalmente gli odori, ma se dovesse esserci qualche residuo il sapone di Marsiglia li porterà via in pochi istanti!

#4 Pavimenti

Quasi tutti i pavimenti possono essere puliti con una soluzione di acqua calda e sapone di Marsiglia (due cucchiai ogni 5-6 litri).

Se vuoi essere sicuro che il pavimento non venga danneggiato da questo detergente ti consigliamo di fare una piccola prova in un angolo nascosto, come dietro una porta o sotto un divano o un mobile, per valutare la reazione delle piastrelle o delle lamine.

#5 Vetri e specchi

Vetri e specchi sono un vero incubo per chi si occupa delle pulizie in casa, perché aloni e ditate sono immediatamente visibili.

Una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia può aiutarti ad eliminare le tracce anche più ostinate e a formare una patina protettiva che impedirà il depositarsi di nuova sporcizia o calcare (per esempio sul vetro della doccia).

La giusta proporzione è di circa mezzo litro d’acqua per un cucchiaino di sapone di Marsiglia.

Per strofinare il vetro o lo specchio usa un pagina di un vecchio quotidiano.

#6 Per lubrificare i cassetti

Capita che i cassetti scorrano a fatica sulle guide oppure producano uno sgradevole rumore.

Restauratori e falegnami usano il sapone di Marsiglia per risolvere il problema!

  • Estrai il cassetto dal suo alloggiamento
  • Strofina una saponetta di Marsiglia sulla guida ancorata al mobile e su quella laterale al cassetto. Se dovessero rimanere piccole tracce le puoi eliminare con un pennello asciutto, per evitare che interferiscano con lo scorrimento

La superficie saponosa e cerosa dovrebbe far scorrere molto meglio il cassetto nella guida evitando stridore e rumore.

#7 Per i gioielli in oro e argento

I gioielli in oro e argento possono essere smacchiati e resi brillanti con un lavaggio specifico. Mescola due cucchiai di polvere di sapone di Marsiglia in un litro d’acqua molto calda.

Lascia in ammollo i gioielli per un’ora circa, poi estraili, strofinali delicatamente con un panno morbidissimo e risciacquali. La patina scura e poco luminosa che li copriva sparirà!

Non usare questo metodo su gioielli in osso, corno, avorio, corallo o perle.

Sette modi di utilizzare il sapone di Marsiglia per la pulizia della casa ultima modifica: 2020-12-16T08:08:40+01:00 da Fabrizio Zanetti

Ho un regalino per te da parte da Verdevero
Iscriviti alla newsletter e ricevi il manuale “35 trucchetti per pulire” GRATIS oggi stesso + tanti trucchetti e offerte su detersivi Bio