La Colombia ha dichiarato lo stato di emergenza in seguito alla scoperta della malattia nota come  “Panama Tropical Race 4.”

Le amate banane di tipo “Cavendish” sono un passo avanti verso l’estinzione.

Infatti dalla Colombia è appena arrivata la notizia che le piante di banano si sono rivelate positive per la malattia conosciuta come Panama Tropical Race 4 (TR4), nonostante gli anni di impegno dell’America Latina per impedirle di raggiungere il continente. 

La TR4 infetta le piante con un fungo chiamato Fusarium, che avvizzisce le piante e alla fine impedisce loro di produrre banane. Gert Kema, professore di fitopatologia tropicale presso l’Università di Wageningen nei Paesi Bassi, è stato coinvolto nel test dei campioni di suolo colombiano che hanno rivelato il fungo. 

Disse: “Una volta che lo vedi, è troppo tardi e probabilmente si è già diffuso fuori da quella zona senza essere riconosciuto.”

Per noi mangiatori di banane occidentali, potrebbe significare la fine delle banane economiche e familiari che abbiamo dato per scontate per così tanto tempo.

È tragico e scomodo, ma nulla in confronto al caos provocato nell’America centrale e meridionale, dove milioni di persone dipendono da banane e platani per nutrirsi – poiché il Cavendish non è l’unica banana che sarà danneggiata. (Secondo Rapporti del National Geographic)

“La malattia di Panama TR4 ha una gamma di ospiti notoriamente ampia, il che significa che minaccia quasi tutte queste varietà in una certa misura …

Nessuna misura nota di fungicida o biocontrollo si è dimostrata efficace contro la TR4.”

Il problema è aggravato dal modo in cui le banane vengono coltivate in enormi monocolture prive di diversità. Ciò mina la capacità di recupero di un raccolto, rendendolo vulnerabile a malattie come questa.

Avremmo dovuto imparare la nostra lezione anni fa perché la stessa situazione si manifestò a metà del 20 ° secolo, quando la popolare banana Gros Michel – la varietà principale esportata all’epoca in Europa e Nord America – quasi si estinse da un precedente ceppo di Panama malattia, TR1.

È stato sostituito dal Cavendish, ma questa volta non è noto alcun ceppo di banane in grado di resistere alla TR4.

La Colombia sta lottando per mantenere il TR4 contenuto, ma condivide un confine con l’Ecuador, che è il più grande esportatore di banane del mondo e molto preoccupato per ciò che accadrà.

La banana è una delle maggiori risorse economiche dell’America Latina e la sua distruzione sarà devastante per l’intero continente.

Nel frattempo, le speranze del mondo sono rivolte ai biotecnologi del Queensland, in Australia, che stanno sperimentando la modifica genetica delle banane Cavendish per resistere alla TR4.

Finora le prove hanno avuto successo, ma resta da vedere se i cambiamenti possano essere adottati a livello globale e se le persone accetteranno una banana modificata.

Tratto da: https://www.treehugger.com/sustainable-agriculture/banana-destroying-fungus-has-arrived-south-america.html?fbclid=IwAR2JBO0XjUlpXCo3iEHJFElAzJmGuyW2SVctkDbY3Euvr_LwAoZPmQ0okUA

Colombia lancia allarme: banana in via d’estinzione? ultima modifica: 2019-08-14T20:37:27+00:00 da Renzo